La dolce gatta

La dolce gatta muove
I fili di pioggia
Muovendo piano le zampe
Dove una goccia cade, sbuffa
Il vento tra le fronde degli alberi.
Ed ella con un balzo
Nasconde gli occhi con eleganza
Nei misteri della vita che vedono
E fuseggiando s’addormenta
Con lei l’oscuro lato della luna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...