a gambe incrociate

posacenere pieno

ascolto il viavai

di macchine e fiato

senza maiuscole

per una piccola sera

sogno tatuaggi 

viaggi e poesia 

e un amore che mi dia

la regola della stabilità 

io che albero divento

giorno per giorno 

la delusione delle persone 

è il mio mantello

mi trucco gli occhi 

di un’alba piena

sfumata 

appesa tra le labbra 

non l’ultima sigaretta 

ma scrivo e dunque sono

esisto e riscrivo

non è un testamento il mio

è l’ardore dell’unica felicità 

da me sfiorata 

nei solstizi mi abbevero 

da essa

ne piango la mancanza 

in questa piccola piccola notte 

dove sono proprio io minuscola 

briciole e musica rock 

e tutto va’ come deve andare 

certezze al rovescio

San Pietro martire 

che manco lo prego 

ma agli alberi e lune

che han visto passare 

l’umanità 

voi custodite

questa virgoletta che sta 

un po’ qui, un po’ là 

senza aver detto niente

ma scritto tutto 

eccola: l’anima mia a ritroso corre verso domani. 

Annunci

8 pensieri su “A gambe incrociate 

  1. le tue parole: come tatuaggi sulla pelle che scottano come segni di sigaretta, ma l’albero è forte, ha il tronco forte, i nomi cari su segnati, e continuerà ad oscillare sempre la sua anima nel vento, tra cerchi di memoria e avventi
    scusa se forse sovrappongo immagini, ma è il tuo sentire che mi ha portata a vedere così la tua figura fragile, dolce, piena di vita trascorsa, piena di speranza nell’avvenire
    dolce sei, sempre
    notte piccola immensa Anna

    1. Grazie… io ho una spiritualità tutta mia, la sento vibrare nella luna e negli alberi, nella terra, e questo è sempre stato e sarà sempre, uniscono della mia poesia, piccola, ecco si, una briciola… penso che possa diventare grande solo amando, e amo la poesia, oramai l’unica certezza che ho… Delle persone e penso si sia capito fatico a fidarmi dopo che… I rami spezzati, il vento cessato e l’acqua avvenelata… Siamo questo, è vero, scrivendo cresciamo e guardiamo, incrociamo, sopratutto tu e Dora, ecco, la sento proprio una comunione, chissà perché…. Notte anche a te…:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...