Tele bianche con sangue
Del mio amore tradito e fiducia

Appassiscono solo alberi

Al tuo cammino 

Foglie scalcianti 

Minuscoli passi 

Ti trovo su un altare di fuoco

vermiglie sono dita da cui 

derisi te, me, noi

bugie e labbro pure

Ti vedo li piccolo uomo 

Che tanto adoro 

Abdicare sentimenti puri 

lasciandoli vento e cenere 

E il mio amore è tela di sangue 

Dove verrai portato allo stato primordiale 

Arte all’arte

Bugie alle bugie 

Nel silenzio ascolto parole 

E parole divengono ora

Come allora 

Piaghe.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...