Nel mio occhio vitreo

di notte 

vedo spiagge

 su cui posai

Piccoli fiori 

ventagli di amori 

sassolini infilati nell’anima 

alto, immensi alberi

ritagliavano spezzando 

il mio paesaggio 

e mi chiedevo se potessi

divenir come loro

regali anche se colpiti da forte vento,

ombre circense sulla schiena

come onde vibranti d’angoscia 

poi mi sono svegliata 

e quei sassi son divenute mani

alla gola 

Gli alberi tronchi allo stomaco chiuso stordito da una sola foglia di insalata vomitata 

e i fiori il mio stesso sguardo 

come quel bouquet 

che ho fissato e sognato ancora 

galleggiava pietoso nel mare 

esattamente come galleggio io

nel mio stesso desolante vivere 

Annunci

4 pensieri su “Insonnia

  1. si dice che chi raccolga quei fiori sia destinato a prossima unione. Il mare che torna a bagna i tuoi piedi si fonde nella tua forza d’albero e dal tronco non possono che risalire, rigenerandosi, i più meravigliosi fiori.
    non so se sono a tono con quel che scrivi sempre così dolcemente e tristemente. Sarà che ho vegliato tutta notte, ma come non lasciarti un pensiero, qui, un passaggio mio discreto, eppure colmo d’affetto
    buon fine settimana, mia ‘piccolaimmensa’
    a presto

    1. Grazie Dora. Se quel detto è vero, spero sia Unione di poesia, ancora più forte.
      Sarà che ho sognato quella spiaggia inglese dove ho vissuto fino a due mesi fa. E avevo gettato fiori nell’oceano, un rituale forse inutile ma con amore, per mia nipote.
      Sei sempre a tono, Dora, poiché io ti sento sempre. Grazie per il pensiero e il tuo esserti fermata. Buon fine settimana a te mia cara poetessa, magica..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...