Pensieri 

Un altro giorno passato.Pensieri mi danzano su pensieri composti di un’agonia sedentaria.

Il mio letto, una bimba tra coperte, maglioni, reggiseni, sigarette, libri, appunti – vorrei, ecco, affogarci, dentro tutto quel marasma che è parte di me.

Il silenzio domina. Mi – domina.

Ma cosa ne so della vita io? 

Della morte che ho incubi e li avrò per il resto della mia vita, mio Fiore?

Che spazi ho, io, essendo me, in questa vita?

L’ho scritto: Sono vecchia: se leggete, credetemi. A 25 anni porto sulle spalle da nove anni amori, giuramenti, promesse, vite, che mai andranno via.

Mi sento vecchia: sono vecchia: che ne so della vita io?

Che è vita. 

Come è banale. Questo rigirarsi di parole e parole e domande di cui ho risposte, ma senza poterle dire, nemmeno a me alcune volte.

Un altro giorno, e chissà quanti.

Ho il peso di vite addosso che recidono la mia a prescindere dalle intenzioni – buone, cattive.

Mea culpa. Io, proprio, che da quando ho nove anni ho responsabilità che so non dovrei avere eppure eccomi qui, in questo altro giorno, a blaterare, un niente, una vita.

Un giorno è soltanto illuminazioni di poesie. 

Il resto, la morte. 

Ma tanto, che ne so, io, piccola e vecchia come sono? 

Annunci

2 thoughts on “Pensieri 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...